info@aiedbz.it  0471 979399

Affido famigliare

affido famigliare

Orario di apertura al pubblico:

lunedì 12.00-14.00 | mercoledì 12.00-16.00 | venerdì 16.00-18.00

Si accede ai servizi offerti attraverso il tesseramento all’associazione (da farsi direttamente in sede).
Tesseramento che permette di usufruire gratuitamente delle attività di consulenza e prevenzione.
Le prestazioni rivolte all’area sociale sono esenti ticket

INFO:
Operatrici di riferimento: Michela De Santi; Roberta Fregona;
Chiamare la mattina allo 0471 979399

 affido famigliare 
 affido famigliare

Il Consultorio AIED, su incarico del Servizio Sociale dell’Azienda Sociale di Bolzano, si occupa della selezione e valutazione delle persone che desiderano proporsi come genitore affidatario/a.
Si accede al percorso di valutazione su segnalazione del Centro per l’Affido e Spazio Neutro (telefono: 0471 912449), cui occorre rivolgersi se si desidera proporsi.

L’affido o affidamento familiare è un progetto di accoglienza temporaneo nella propria casa e nella propria vita di un bambino, di una bambina, di un ragazzo o di una ragazza, perché la famiglia di origine si trova in una situazione di momentanea difficoltà.
A secondo della complessità della situazione, l’affido familiare può essere:

  • a tempo pieno, ossia il minore va a vivere, per un periodo di tempo, presso la famiglia affidataria, pur mantenendo rapporti e incontri con la sua famiglia di origine;
  • diurno o a tempo parziale, caratterizzato dal fatto di essere limitato a qualche ora durante la giornata o a qualche giorno durante la settimana.

Commenti chiusi